Loading...
22
06
2018

Italian Baja: lo “Zar” si prende la scena

Apertura con Gadasin (G-Force) davanti a Przyginski (Mini) –  Codecà e la Suzuki dettano il ritmo del tricolore cross country –   Un graffio d’orgoglio dello “Zar”. Boris Gadasin e il suo G-Force Bars hanno fatto segnare ieri il miglior tempo in 7’04’’7 nella Super Special Stage “Pa...

22
06
2018

25a Italian Baja, oggi prologo sul Meduna

Start alle 17:00 per la Super Special Stage “Pasch” che aprirà i giochi   Quando tutto ebbe inizio (1993), nessuno avrebbe scommesso davvero su quello che pareva un azzardo per il Fuoristrada Club 4×4 Pordenone. Solo 13 equipaggi al via, però ci fu il sigillo di Edi Orioli a certificare un...

21
06
2018

Italian Baja 2018, Campioni in missione

by Rita Kónya Oltre alla Coppa del Mondo, l’Italian Baja conta anche per un’altra prestigiosa serie internazionale, il Campionato della Zona Europea Centrale. Due dei campioni in carica del CEZ correranno in Italia, entrambi provenienti dalla Polonia: Tomasz Piec in T2 e Mariusz Wiatr in...

20
06
2018

“Devi correre in modo intelligente”

L’intervista: Swen Quandt, team manager X-Raid (di Rita Kónya) –      Il team X-Raid arriva a Pordenone come leader della Coppa del Mondo dopo i primi cinque round, quindi il team manager Sven Quandt è ovviamente felice. Oltre alla Coppa del Mondo, ci ha anche raccontato il suo pensi...

19
06
2018

25a Italian Baja, 3 continenti, 23 nazioni

E’ tutto pronto per il sesto round della Coppa del Mondo Fia –    E’ la settimana più importante dell’anno per il Fuoristrada Club 4×4 Pordenone, che organizza tre delle sei gare del Campionato Italiano Cross Country Rally. Perché l’Italian Baja che va in scena da giovedì a domenica è il...

18
06
2018

Kuba ritorna a Pordenone come leader di Coppa del Mondo

Se diamo un’occhiata alla classifica della Coppa del Mondo FIA Cross Country Rallies, possiamo vedere che il vincitore dell’Italian Baja dello scorso anno, Jakub Przygonski, arriva a Pordenone come leader dopo i primi cinque round, mentre il leggendario Nasser Al-Attiyah è nemmeno vicino al po...