Logo Italian Baja

Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Policy Privacy Cookies


25a Italian Baja oggi prologo sul Meduna


Start alle 17:00 per la Super Special Stage “Pasch” che aprirà i giochi.

 

Quando tutto ebbe inizio (1993), nessuno avrebbe scommesso davvero su quello che pareva un azzardo per il Fuoristrada Club 4×4 Pordenone. Solo 13 equipaggi al via, però ci fu il sigillo di Edi Orioli a certificare un grande futuro. E infatti l’Italian Baja divenne subito prova di Coppa del Mondo Tout Terrain e ieri sera ha festeggiato la venticinquesima edizione con una sontuosa cena di gala in Fiera e la partenza virtuale a beneficio di autorità e ospiti.

 

Da oggi a domenica si fa sul serio. Stamattina dalle 10 alle 12 i concorrenti faranno lo shake-down al “Valvadrom” di Valvasone. Nel pomeriggio il via dalla Fiera alle 16: 30 a la super special stage “Pasch” di 8,12, km sul Meduna da Cordenons (zona ex colonia elioterapica) a Zoppola (zona allevamento ittico).

 

Domani 3 giri sul settore selettivo “Valvadrom” di 86,85 km da Valvasone a San Lorenzo di Arzene (start 8:00, 12:00, 16:00). Domenica 2 volte il settore selettivo “San Lorenzo” di 87,41 km da San Lorenzo di Arzene a Valvasone (start 8:30, 12:00).

 

Carlo Ragogna Ufficio Stampa italian Baja

 

Altri articoli dell'edizione Italian Baja 2018



Segui Italian Baja    pagina Facebook Italian Bajapagina Twitter Italian BajaCanale YouTube Italian Bajapagina Instagram Italian Bajaprofilo Flickr  Italian Baja
© 2021 T.O.P. srl
P.IVA IT01454130939
Policy, Privacy, Cookies
Area Riservata

IT | EN

Credits