Italian Baja 2012


Ottantotto equipaggi pronti a darsi battaglia all'Italian Baja


Comincia oggi il lungo weekend dell'Italian Baja, prima tappa della Coppa del Mondo cross country rallies con auto e camion e dell'inedita Coppa del Mondo bajas per moto e quad. In mattinata si completeranno gli arrivi dei concorrenti a Pordenone e alle 15 avranno inizio le verifiche sportive e tecniche, nei padiglioni della Fiera in viale Treviso.

 

Domattina la conclusione delle verifiche. Nel pomeriggio (16) la partenza ufficiale, seguita alle 16.25 dallo start prova speciale Meduna, in comune di Zoppola (11 chilometri) che per auto e camion farà subito classifica, mentre per moto e quad determinerà soltanto l'ordine di partenza della prima tappa di sabato.

 

Alla chiusura delle iscrizioni sono risultati 88 i concorrenti, suddivisi in 47 partecipanti alla competizione FIA (categorie T1, T2 e T3, 3 camion (T4), 12 equipaggi per il Trofeo nazionale (TH), 8 per il Suzuki Challenge (T2), 10 moto e 8 quad. Visto che il meteo continua a regalare giornate di sole, quest'anno non ci saranno variazioni di percorso e i fuoristrada dovranno affrontare l'intero settore selettivo Tagliamento (81 km) completando quattro passaggi: due sabato in un senso e altrettanti domenica nella direzione contraria, attraversando  i comuni di Zoppola, San Giorgio della Richinvelda, San Martino al Tagliamento, Valvasone e Spilimbergo.

 

Un'insidia da non trascurare, dato il secco imperante, sarà la polvere alzata dai veicoli, che però sono dotati di un sistema "sentinel" per segnalare il diritto di sorpasso. Oltre a ciò, tutti i mezzi in gara saranno monitorati attraverso il "tracking system", ovvero un segnale gps che consente di seguirne l'avanzamento con una traccia video sui computer. E' un dispositivo di sicurezza che agevola la tempestività degli eventuali interventi di soccorso, ma permette pure di essere informati sulla corsa grazie a pc o smatphone, collegandosi al sito www.italianbaja.com  

 

Carlo Ragogna Ufficio Stampa italian Baja

Altri articoli dell'edizione Italian Baja 2012



Segui Italian Baja    pagina Facebook Italian Bajapagina Twitter Italian BajaCanale YouTube Italian Bajapagina Instagram Italian Bajaprofilo Flickr  Italian Baja

Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Policy Privacy Cookies