Logo Italian Baja

Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Policy Privacy Cookies

ItalianBaja, luna di miele per i coniugi Peterhansel



14 Giugno 2016

Italian Baja, luna di miele per i coniugi Peterhansel

 

In gara assieme il formidabile recordman di vittorie alla Dakar (12) e la moglie Andrea Mayer con un Yamaha YXZ 1000. Nessuno come lui: 6 vittorie in moto, sei vittorie in auto alla Dakar, la corsa più massacrante del mondo.

 

Il francese Stéphane Peterhansel non ha rivali nell’albo d’oro della maratona africana traghettata in Sudamerica. Un asso totale del fuoristrada che torna a correre all’Italian Baja dopo l’esperienza 2013, quando s’iscrisse alla competizione moto in sella a una Yamaha 450 accettando la sfida contro il biker locale Alessandro Ruoso, chiaramente avvantaggiato dalla estrema confidenza con il percorso.

 

Nel 2014 fu al seguito della compagna Andrea Mayer, impegnata alla guida di un Danisi Dust Devil costruito secondo i requisiti della neonata Classe FIA T3. L’estate scorsa il matrimonio ed ora i coniugi Peterhansel saranno in gara per una specie di “luna di miele” a bordo di un Yamaha YXZ 1000, mezzo innovativo di Classe T3 realizzato dalla Casa giapponese, in grado di  affrontare qualsiasi competizione off-road, allargando, grazie ai costi ridotti, il numero potenziale di piloti e team che possono avvicinarsi alla specialità. Stéphane, che ha vinto con Peugeot a gennaio la Dakar 2016, mostra dunque di rimanere fedele a Yamaha Motor France.

 

Carlo Ragogna Ufficio Stampa italian Baja

Altre news dell'edizione Italian Baja 2016



Segui Italian Baja    pagina Facebook Italian Bajapagina Twitter Italian BajaCanale YouTube Italian Bajapagina Instagram Italian Bajaprofilo Flickr  Italian Baja
© 2021 T.O.P. srl
P.IVA IT01454130939
Policy, Privacy, Cookies
Area Riservata

IT | EN

Credits