Logo Italian Baja

Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Policy Privacy Cookies

Italian Baja 2021, una “doppia” gara



31 Agosto 2021

Italian Baja 2021, una “doppia” gara, forse decisiva per lo scudetto di Ccr e Ssv. 

Il coefficiente maggiorato delle due tappe determinerà un’accelerazione nelle classifiche tricolori. Galletti (Toyota) e Borsoi (Can-Am) sugli scudi

 

Pordenone, 31 agosto 2021_ L’Italian Baja, che torna dopo un anno di assenza causa Covid, rimetterà assieme Coppa del Mondo Bajas, Campionato Italiano Cross Country Rally e Campionato Italiano Ssv Baja Sprint, in un unico contenitore di ruote, ma con classifiche distinte. In palio per ciascuno dei due tricolori ci sono ben 125 punti nel totale, grazie al coefficiente 3 della prima tappa di venerdì 10 settembre e la seconda di sabato 11. Logico quindi attendersi una forte accelerazione verso lo scudetto da parte dei maggiori candidati, in un teatro di gara sempre molto ostico e selettivo come i greti di Meduna, Cosa e Tagliamento.

 

CICCR. Comanda l’emiliano Sergio Galletti (Toyota Hilux Overdrive) con 175 punti davanti al campione in carica Lorenzo Codecà (Suzuki New Grand Vitara) che ne ha 102 e il piemontese Andrea Alfano (Nissan Pathfinder Proto) a quota 80. Galletti ha cominciato benissimo vincendo l’Artugna Race a marzo e ha capitalizzato l’inedita trasferta a giugno in Grecia valida per l’Italiano, dove Codecà era assente. Chiusura di stagione a ottobre con il Cross Country Rally Roma-Douz (Marocco).

 

SSV. Situazione analoga tra i “tubolari leggeri” o i “ragni” come spesso vengono definiti. In testa Elvis Borsoi (Can-Am Maverick) con 218 punti seguito da Alessandro Tinaburri a 152 e Valentino Rocco a 132 (entrambi su Quaddy Yamaha). L’ex campione Ccr 2017, primo al Vermentino e al San Marino, si sta divertendo un sacco nella nuova dimensione, esplorando miglioramenti che gli torneranno utili anche nel caso potesse riproporsi alla Dakar. Ultimo appello dopo l’Italian Baja sarà alla Liburna Cross Country in novembre.


Allegata foto Acisport: Artugna Race 2021, Sergio Galletti (Toyota Hilux Overdrive)

Carlo Ragogna

Ufficio Stampa Italian Baja

Altre news dell'edizione Italian Baja 2021



Segui Italian Baja    pagina Facebook Italian Bajapagina Twitter Italian BajaCanale YouTube Italian Bajapagina Instagram Italian Bajaprofilo Flickr  Italian Baja
© 2021 T.O.P. srl
P.IVA IT01454130939
Policy, Privacy, Cookies
Area Riservata

IT | EN

Credits